pexels-cottonbro-7000180.jpg

Gestire la paura e l'ansia da COVID-19

Avere paura del contagio è un sentimento assolutamente comprensibile in questo particolare periodo storico. Purtroppo il protrarsi nel tempo di tale stato emotivo genera nella maggior parte dei casi stress e ansia, se non addirittura vere e proprie crisi di panico, che portano all'isolamento e al vivere con vergogna i malesseri provati.
𝔼𝕔𝕔𝕠 𝟙𝟘 𝕔𝕠𝕟𝕤𝕚𝕘𝕝𝕚 𝕡𝕖𝕣 𝕘𝕖𝕤𝕥𝕚𝕣𝕖 𝕚𝕟 𝕞𝕒𝕟𝕚𝕖𝕣𝕒 𝕡𝕚𝕦̀ 𝕔𝕠𝕟𝕤𝕒𝕡𝕖𝕧𝕠𝕝𝕖 𝕖𝕕 𝕖𝕗𝕗𝕚𝕔𝕒𝕔𝕖 𝕢𝕦𝕖𝕤𝕥𝕚 𝕥𝕚𝕞𝕠𝕣𝕚:
1. 𝙉𝙤𝙣 𝙚𝙨𝙨𝙚𝙧𝙚 𝙞𝙣 𝙞𝙢𝙗𝙖𝙧𝙖𝙯𝙯𝙤 𝙚 𝙣𝙤𝙣 𝙧𝙚𝙥𝙧𝙞𝙢𝙚𝙧𝙚 𝙘𝙞𝙤̀ 𝙘𝙝𝙚 𝙨𝙚𝙣𝙩𝙞, 𝙢𝙤𝙡𝙩𝙚 𝙥𝙚𝙧𝙨𝙤𝙣𝙚 𝙨𝙩𝙖𝙣𝙣𝙤 𝙥𝙧𝙤𝙫𝙖𝙣𝙙𝙤 𝙡𝙚 𝙩𝙪𝙚 𝙨𝙩𝙚𝙨𝙨𝙚 𝙚𝙢𝙤𝙯𝙞𝙤𝙣𝙞;
2. 𝙀𝙨𝙥𝙧𝙞𝙢𝙞 𝙚 𝙫𝙚𝙧𝙗𝙖𝙡𝙞𝙯𝙯𝙖 𝙞 𝙩𝙪𝙤𝙞 𝙨𝙩𝙖𝙩𝙞 𝙚𝙢𝙤𝙩𝙞𝙫𝙞 con chi ti è affianco, sono assolutamente giustificati dalla situazione attuale;
3. 𝙇𝙞𝙢𝙞𝙩𝙖 𝙡𝙖 𝙫𝙞𝙨𝙞𝙤𝙣𝙚 𝙙𝙞 𝙩𝙚𝙡𝙚𝙜𝙞𝙤𝙧𝙣𝙖𝙡𝙞 𝙚 𝙢𝙚𝙯𝙯𝙞 𝙘𝙤𝙢𝙪𝙣𝙞𝙘𝙖𝙩𝙞𝙫𝙞 𝙘𝙝𝙚 𝙧𝙞𝙥𝙧𝙤𝙥𝙤𝙣𝙜𝙖𝙣𝙤 𝙘𝙤𝙣𝙩𝙞𝙣𝙪𝙖𝙢𝙚𝙣𝙩𝙚 𝙡𝙚 𝙨𝙩𝙚𝙨𝙨𝙚 𝙣𝙤𝙩𝙞𝙯𝙞𝙚 𝙞𝙣 𝙢𝙤𝙙𝙤 𝙖𝙡𝙡𝙖𝙧𝙢𝙞𝙨𝙩𝙞𝙘𝙤, preferendo fonti istituzionali;
4. 𝙈𝙖𝙣𝙩𝙞𝙚𝙣𝙞 𝙖𝙩𝙩𝙞𝙫𝙖 𝙡𝙖 𝙧𝙚𝙩𝙚 𝙨𝙤𝙘𝙞𝙖𝙡𝙚 attraverso le risorse digitali disponibili (telefonate, videochiamate e canali social);
5. Impegnati nell'avere una 𝙧𝙤𝙪𝙩𝙞𝙣𝙚 𝙧𝙚𝙜𝙤𝙡𝙖𝙧𝙚 del ritmo sonno-veglia e nell'orario dei pasti principali;
6. Dedicati con costanza all'𝙖𝙩𝙩𝙞𝙫𝙞𝙩𝙖̀ 𝙛𝙞𝙨𝙞𝙘𝙖, 𝙖𝙣𝙘𝙝𝙚 𝙨𝙚 𝙡𝙚𝙜𝙜𝙚𝙧𝙖;
7. Concentrati su 𝙣𝙪𝙤𝙫𝙞 𝙥𝙧𝙤𝙜𝙚𝙩𝙩𝙞 𝙚 𝙖𝙩𝙩𝙞𝙫𝙞𝙩𝙖̀ 𝙖𝙘𝙘𝙖𝙣𝙩𝙤𝙣𝙖𝙩𝙚 𝙥𝙚𝙧 𝙢𝙖𝙣𝙘𝙖𝙣𝙯𝙖 𝙙𝙞 𝙩𝙚𝙢𝙥𝙤, ritagliandoti uno spazio personale e intimo in cui rilassarti;
8. Sperimenta nuovi giochi e attività ludiche con i bambini, 𝙨𝙞𝙞 𝙘𝙧𝙚𝙖𝙩𝙞𝙫𝙤;
9. Non farti trascinare dall'immaginazione in scenari apocalittici e rimani agganciato alla 𝙧𝙚𝙖𝙡𝙩𝙖̀;
10. 𝙄𝙣 𝙪𝙣𝙖 𝙨𝙞𝙩𝙪𝙖𝙯𝙞𝙤𝙣𝙚 𝙙𝙞 𝙙𝙞𝙨𝙖𝙜𝙞𝙤 𝙘𝙧𝙤𝙣𝙞𝙘𝙤 𝙚 𝙥𝙚𝙧𝙨𝙞𝙨𝙩𝙚𝙣𝙩𝙚 𝙘𝙤𝙣𝙨𝙪𝙡𝙩𝙖 𝙪𝙣 𝙥𝙧𝙤𝙛𝙚𝙨𝙨𝙞𝙤𝙣𝙞𝙨𝙩𝙖, non vergognandoti nel chiedere aiuto, anche tramite un sostegno online.