Come sviluppare l'EMPATIA nei nostri figli

𝙇'𝙚𝙢𝙥𝙖𝙩𝙞𝙖, 𝙘𝙞𝙤𝙚̀ 𝙡𝙖 𝙘𝙖𝙥𝙖𝙘𝙞𝙩𝙖̀ 𝙙𝙞 𝙧𝙞𝙘𝙤𝙣𝙤𝙨𝙘𝙚𝙧𝙚 𝙞 𝙨𝙚𝙣𝙩𝙞𝙢𝙚𝙣𝙩𝙞 𝙖𝙡𝙩𝙧𝙪𝙞 𝙚 𝙘𝙤𝙢𝙥𝙧𝙚𝙣𝙙𝙚𝙧𝙚 𝙡’𝙖𝙡𝙩𝙧𝙤 𝙞𝙣 𝙢𝙤𝙙𝙤 𝙥𝙧𝙤𝙛𝙤𝙣𝙙𝙤, 𝙚̀ 𝙪𝙣 𝙛𝙤𝙣𝙙𝙖𝙢𝙚𝙣𝙩𝙖𝙡𝙚 𝙛𝙖𝙩𝙩𝙤𝙧𝙚 𝙥𝙧𝙚𝙙𝙞𝙩𝙩𝙞𝙫𝙤 𝙙𝙞 𝙨𝙪𝙘𝙘𝙚𝙨𝙨𝙤 𝙡𝙖𝙫𝙤𝙧𝙖𝙩𝙞𝙫𝙤, 𝙤𝙡𝙩𝙧𝙚 𝙘𝙝𝙚 𝙥𝙚𝙧𝙨𝙤𝙣𝙖𝙡𝙚 𝙚 𝙨𝙤𝙘𝙞𝙖𝙡𝙚, 𝙦𝙪𝙞𝙣𝙙𝙞 𝙧𝙞𝙨𝙪𝙡𝙩𝙖 𝙚𝙨𝙨𝙚𝙣𝙯𝙞𝙖𝙡𝙚 𝙥𝙚𝙧 𝙞𝙡 𝙗𝙚𝙣𝙚𝙨𝙨𝙚𝙧𝙚 𝙙𝙚𝙡𝙡’𝙞𝙣𝙙𝙞𝙫𝙞𝙙𝙪𝙤, 𝙥𝙚𝙧 𝙨𝙫𝙞𝙡𝙪𝙥𝙥𝙖𝙧𝙚 𝙧𝙖𝙥𝙥𝙤𝙧𝙩𝙞 𝙥𝙤𝙨𝙞𝙩𝙞𝙫𝙞 𝙚 𝙥𝙚𝙧 𝙘𝙧𝙚𝙖𝙧𝙚 𝙧𝙚𝙩𝙞 𝙨𝙤𝙘𝙞𝙖𝙡𝙞 𝙙𝙞 𝙨𝙪𝙥𝙥𝙤𝙧𝙩𝙤.
- Ascoltate attentamente l’altro, senza giudicarlo o criticarlo, cercando di comprenderne davvero i sentimenti e le motivazioni.
- Non siate iperprotettivi, lasciate i bambini liberi di provare anche emozioni negative e conflitti, facendo così esperienza di tutte gli stati emotivi. In caso contrario cresceranno inclini al narcisismo, all’ansia e alla depressione, non avendo fatto esperienza di quei sentimenti frustranti che avranno difficoltà ad affrontare poi nella vita adulta.
- Fate attenzione alle parole usate per descrivere i comportamenti degli altri bambini: sottolineate le qualità positive, senza etichettare il bambino come cattivo, ma focalizzandovi solo sul singolo comportamento e sulla possibile motivazione.
- Dimostrate ai vostri figli che i genitori provano empatia anche verso di loro e ne comprendono i sentimenti e i bisogni, senza giudicarli o ignorarli.

pexels-anna-shvets-3771605.jpg